UN SALUTO ALLA COMUNITA’ INDIANA CHE VIVE A CASTIGLIONE

  • 11/07/2021
  • Don Gabriele

UN SALUTO ALLA COMUNITA’ INDIANA CHE VIVE A CASTIGLIONE

Per la prima volta quest’anno i cristiani indiani hanno celebrato l' “Indian Christian Day” il 3 luglio, festa di san Tommaso Apostolo, uno dei dodici apostoli di Gesù, evangelizzatore del subcontinente. L'appostolo Tommaso evangelizzò l’India intorno al 52 d.C. e fu martirizzato nei pressi di Chennai nel Tamil Nadu, nel Sud del Paese, nel 72 d.C. Il 3 luglio si commemora il suo martirio. Quest'anno per la prima volta i cristiani di tutte le Chiese in India (e anche quanti vivono in altre parti del mondo) si sono riuniti per celebrare la "Giornata cristiana indiana" (Yeshu Bhakti Divas), vissuta a livello ecumenico, invitando fedeli di altre comunità. Mi sembra bello, prendendo spunto da questa ricorrenza, inviare, a nome della Comunità Cristiana di Castiglione, un saluto a tutti coloro che provengono dall’India e vivono nel nostro borgo. Un saluto che vuole esprimere accoglienza, vicinanza, disponibilità a conoscerci e a frequentarci. Qualcuno è venuto già in contatto con la nostra Comunità attraverso l’esperienza denominata “compiti insieme” o le nostre Società Sportive. Speriamo di poter trovare altri momenti di scambio e di condivisione. Come dicevo domenica 4 luglio alla S. Messa, è importante aprirci agli altri, conservando le nostre radici e la nostra fisionomia. La disponibilità all’incontro ha sempre sapore di Vangelo.

don Gabriele

Ultime News

19/09/2021

SUICIDIO ASSISTITO ED EUTANASIA: L’ANTIUMANO SI FA STRADA

05/09/2021

BENVENUTE, CARE SORELLE MISSIONARIE DEL DIVINO SPIRITO!

29/08/2021

IL RITORNO DELLE SUORE A CASTIGLIONE

08/08/2021

L’ASSUNTA, L’ALTARE, L’ORGANO